Quante cose si dicono

E quante se ne ascoltano…

No di qua, no di là, questo non esiste, questo non si può fare bene, questo non è possibile…

Touch the Moon

Ma la creatività, intesa come energia della creazione frutto del nostro miglior germoglio, seme della congiunzione corpo-mente-cuore-anima, è la risorsa più profonda del nostro patrimonio evolutivo.

CREARE

Per ottenere qualcosa di nuovo, diverso

Raggiungere quello che realmente e veramente ci appartiene come parte di un cammino, ramo maestro nel grande albero dell’esperienza, come traguardo individuale di un percorso esistenziale che coinvolge tutto noi stessi e quindi l’umanità intera per quanto compete al nostro Universo Interiore.

Parole, tante parole, lo so… Parole mie che entrano da destra ed escono a sinistra o viceversa, ma soprattutto parole fuori di noi, chiasso, fracasso, rumore, quello sì!

Frastuono ridondante e rimbombante, assordante e devastante che inquina il silenzio consapevole, che si oppone alla più potente e grandiosa energia creativa che ci sia: quella dell’IMPOSSIBILE

5 (100%) 1 vote

Articoli simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *